• di Lino Rialti

Covid-19: Lo Stato dell'Unione a Firenze alla ricerca di soluzioni


Il Covid-19 ha sconvolto il mondo. Nel giro di pochi mesi ci ha cambiato la vita assieme a quella di miliardi di persone che sono state sottoposte al lock down. Se poi consideriamo l'aspetto sanitario ed umano di milioni di malati e centinaia di migliaia di morti, si capisce che nulla potrà essere più come prima. L'economia annaspa sotto la morsa dei blocchi sanitari. Di questa terribile situazione globale non poteva che occuparsene l'annuale conferenza "The State of the Union" (https://youtu.be/U6WlX-KJn_c) che oggi radunerà esperti da tutto il mondo per discutere cosa cambierà durante e dopo il passaggio del nuovo Coronavirus.


L'edizione di quest'anno, dell'evento organizzato a Firenze, prevede l'intervento di relatori della portata di Charles Michel, presidente del Consiglio Europeo, di Dorit Nitzan, Direttore Regionale delle Emergenze del World Health Organization (WHO), Renaud Dehousse , Presidente dell'Istituto Universitario Europeo, Luigi di Maio, Ministro degli Esteri italiano, Xuejie Yu, professore Decano della Scuola di Scienze della Salute di Wuhan.


Quest'anno l'appuntamento sarà virtuale. Tre le sessioni in diretta online che si svolgeranno nell'arco della giornata. Politici, studiosi ed esperti discuteranno di come l'Europa e le istituzioni internazionali stiano gestendo la crisi generata dalla diffusione del virus, e quale sarà il suo impatto sulle politiche sanitarie, l'economia, e la cooperazione globale.


Interverrà anche il premier italiano Giuseppe Conte, il presidente della Banca Centrale Europea Christine Lagarde, la direttrice esecutiva del Fondo Monetario Internazionale Kristalina Georgieva, il commissario europeo Paolo Gentiloni.

#coronavirus #Covid19 #lavoro #crisi #firenze #stato #unione #governo #europa

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Chi sono

Mi interesso di tutto e scrivo da sempre. Difficilmente non ho un'opinione su di un argomento. Sono iscritto da quasi trent'anni all'Ordine dei giornalisti.

IMG-9934.jpg