• di Lino Rialti

In piazza per dire no al razzismo


Dagli Stati Uniti, poi Sydney e ora anche Roma (ma anche Torino) scende in piazza per chiedere la fine del razzismo. Oggi diverse migliaia di persone, guidati dal cosiddetto movimento delle Sardine (ma anche da altri movimenti), soprattutto ragazzi e famiglie, hanno manifestato a Roma in piazza del Popolo contro ogni razzismo.


L'evento, partito dal basso, attraverso il tam tam dei social, ha visto una partecipazione inattesa. Sono stati tantissimi quelli che hanno accolto l'appello lanciato sui social da tante associazioni e movimenti: Giovani Europeisti Verdi, Fridaysforfuture-Roma, Nibi: Neri italiani - Black italians, 6000 sardine, Extinction Rebellion Rome International, American Expats for Positive Change e Women's March Rome.


Tutti ordinati, distanziati e tutti con la mascherina hanno manifestato,con cartelli fatti in casa con scritte le parole d'ordine della campagna esplosa dopo l'omicidio di George Floyd, a Minneapolis. Tante le scritte anche in inglese come, "No justice, no peace", "I can't breathe", "Defund the police", "fuck racism".


In tantissimi hanno chiesto lo "ius soli" e diritti per i migranti; su uno si legge: "Muoiono a casa nostra e non sappiamo nemmeno i loro nomi: black lives matter".


Nessuna passerella e nessun palco per un evento nato dal cuore e dalle menti di chi capisce che solo nell'integrazione c'è futuro.


Commovente quanto accaduto tra le 12.03 e le 12.11: tutti i manifestanti si sono inginocchiati, con il pugno alzato, per 8 minuti e 46 secondi, il tempo in cui Floyd rimase schiacciato dal ginocchio dell'agente. Durante questi lunghi minuti, la piazza ha urlato "I can't breathe" e alla fine tutti si sono alzati urlando "George è qui, no al razzismo". Poi, un altro slogan ritmato con l'applauso: "Siamo tutti antifascisti".


Forse l'aria sta cambiando, forse i Salvini di turno avranno vita più dura, forse la gente sta cominciando a rialzare la testa e soprattutto ad adoperarla.

#sardineperFloyd #Icantbreathe #razzismo #manifestazione #roma

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Chi sono

Mi interesso di tutto e scrivo da sempre. Difficilmente non ho un'opinione su di un argomento. Sono iscritto da quasi trent'anni all'Ordine dei giornalisti.

  • Twitter Black Round

© 2023 la riproduzione, anche parziale, è riservata

La collaborazione a La Mollica è da intendersi gratuita e senza alcun corrispettivo salvo accordi scritti preventivamente pattuiti.