• Lino Rialti

22 marzo Amazon si fermerà: sciopero di tutta la filiera



22 marzo: segniamoci questa data sul calendario, probabilmente dovremo rinunciare a ricevere i pacchi da Amazon. Infatti è stato annunciato in Italia per il 22 marzo il primo sciopero al mondo che coinvolge l’intera filiera Amazon. Uniti magazzinieri, precari, appalti e driver. Ma il gigante di Bezos non tratta e tiene duro. Lavoro a ritmi pazzeschi per paghe non all'altezza se si considera che solo 9.000 sui 40.000 ed oltre sono i lavoratori diretti. Per tutti gli altri cooperative ed aziende che applicano contratti ridotti all'osso.



Questa è la cosiddetta Gig Economy. Cgil, Cisl e Uil rivendicano la situazione come anacronistica e chiedono ai 40 mila dipendenti di fermarsi il 22 marzo. C'è da considerare poi che in un periodo particolare come questo, certa organizzazione del lavoro, sempre di corsa, sempre a rincorrere quell'obiettivo che sfugge e costa, è pericolosissima ed espone i lavoratori a rischi altissimi, dovuti alla pandemia considerati i ritmi insostenibili. Questa volta, la prima al mondo, vedremo uniti magazzinieri, precari, appalti e driver.



Secondo il Bloomberg Billionaires Index è di nuovo Jeff Bezos l'uomo più ricco del mondo, scalzando Elon Musk che era salito sul gradino più alto del podio sei settimane fa. Il patrimonio del fondatore di Amazon vale ora 191 miliardi di dollari a fronte dei 190 di Musk.



La lotta si preannuncia dura ma, visti i ricavi di Amazon che rende Bezos l'uomo più ricco al mondo, appare quantomeno giusto riequilibrare deviando verso gli artefici del suo benessere, almeno una parte di quella fortuna.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Chi sono

Mi interesso di tutto e scrivo da sempre. Difficilmente non ho un'opinione su di un argomento. Sono iscritto da quasi trent'anni all'Ordine dei giornalisti.

  • Twitter Black Round

© 2023 la riproduzione, anche parziale, è riservata

La collaborazione a La Mollica è da intendersi gratuita e senza alcun corrispettivo salvo accordi scritti preventivamente pattuiti.