• Lino Rialti

I cinque fatti del giorno (17 luglio 2020)


1) Concluso il bilaterale Italia-Francia sul Recovery Fund. Tra il nostro premier Conte e Macron c'è l'accordo sulla necessità di fare presto, è bastata poco più di un'ora per concordare la posizione comune italo-francese. L'incontro si è tenuto a Bruxelles in vista del Consiglio europeo straordinario di oggi proprio dedicato al Recovery Fund. Al termine dell'incontro cordiale Conte ha twittato: "Non è una partita contabile, la posta è la ripresa". Ed ha aggiunto: "è tempo delle decisioni, non dei rinvii. L'Italia deve correre. Il Recovery Fund è fondamentale per l'Europa".

2) Coronavirus in Italia, i dati di ieri e la tendenza: salgono i contagi, superati i 35 mila morti. I nuovi positivi sono 230, 20 le vittime. Entrambi i dati risultano in aumento. L'istituto Superiore di Sanità ha analizzato oltre 5000 decessi con diagnosi Covid-19: sono morti per Coronavirus 9 su 10. insomma il "Covid-19 quale causa diretta di morte per l'89% di positivi". Quindi morti per Coronavirus non col Coronavirus.

3) Coronavirus nel mondo. Non si arresta la corsa del Covid-19. I dati ufficiali, anche se sicuramente sottostimati. In Brasile sono stati superati i 2 milioni di casi. Il numero totale dei decessi è salito a 76.688. Negli Usa 67.632 casi in 24 ore E' un nuovo record. Superata la soglia dei 137mila morti. In India oltre un milione di contagi. In Russia 750.000 contagiati e oltre 11.000 decessi.

4) Alex Zanardi: all'Ospedale di Santa Maria delle Scotte di Siena è stata presa la decisione di farlo uscire gradualmente dal coma indotto farmacologicamente. E' iniziata la fase di riduzione della sedazione profonda per permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo. Un comunicato della direzione sanitaria dell'Ospedale spiega che "saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni sul paziente da parte dall'équipe multidisciplinare che ha in cura l'atleta" e "permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo". L'incidente era avvenuto il 19 giugno scorso, Alex aveva perso il controllo della sua hand bike ed era andato a finire contro un camion che stava sopraggiungendo in senso contrario in una strada statale vicino a Siena. Stava partecipando ad una maratona a scopo benefico. Si inizia a parlare di un possibile cedimento strutturale di una ruota della sua bici.

5) Vicenda Autostrade: La richiesta ultimativa del governo ad Aspi: "Piano economico entro il 23". Il Ministro per lo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha dichiarato che si tratta di ''Un'operazione fondamentale". E' arrivato il plauso del Segretario Generale della CGIL Maurizio Landini mentre la Lega per bocca di Matteo Salvini presenta una mozione al Senato. Il titolo di Autostrade in Borsa va in altalena ieri in negativo (-5,2%). I Cinquestelle per bocca di Roberto Fico, presidente della camera dei Deputati, festeggiano il cedimento dei Benetton: "E' il segnale di uno Stato forte". Ma come potranno leggere questa ingerenza gli investitori stranieri? Uno stato che obbliga un'azienda a cedere le quote non invoglia di certo a venire ad investire...



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Chi sono

Mi interesso di tutto e scrivo da sempre. Difficilmente non ho un'opinione su di un argomento. Sono iscritto da quasi trent'anni all'Ordine dei giornalisti.

  • Twitter Black Round

© 2023 la riproduzione, anche parziale, è riservata

La collaborazione a La Mollica è da intendersi gratuita e senza alcun corrispettivo salvo accordi scritti preventivamente pattuiti.