• Lino Rialti

Sempre più poveri: +335.000 famiglie in un anno





La povertà avanza come non mai in 15 anni. Sono oltre 335.000 le famiglie che entrano in questa triste classifica. Lo dicono i dati ISTAT, ancora sono stime ma le proiezioni sono molto attendibili. Ovviamente il dato accompagna l'altro del crollo dei consumi.



Ed infatti ha superato i 5,6 milioni il numero complessivo di poveri in Italia, un milione in più rispetto al 2019. Mai così male dal 2005.



La pandemia ha mangiato tutto quanto, il trend fino al 2019 era in calo, poi l'exploit. Ovviamente con queste cifre non potevano che contrarsi e di molto i consumi, unica eccezione i consumi alimentari e le spese per l'abitazione che restano stabili, in picchiata quelle per tutti gli altri beni e servizi con un corposo -19,2%.



In questo contesto la politica dovrebbe progettare un cambio epocale del modello di sviluppo economico, investimenti per combattere la disoccupazione ed aiuti sociali seri. Azioni immediate subito, invece Draghi al momento sonnecchia.

3 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Chi sono

Mi interesso di tutto e scrivo da sempre. Difficilmente non ho un'opinione su di un argomento. Sono iscritto da quasi trent'anni all'Ordine dei giornalisti.

IMG-9934.jpg